Avicolo

Avicolo

Scopri i nostri sistemi di ventilazione

I sistemi di ventilazione nel settore dell’avicoltura non solo sono consigliati, ma sono addirittura essenziali per il benessere e la sopravvivenza dell’animale. 

Per una climatizzazione corretta all’interno degli allevamenti avicoli è fondamentale installare sistemi di ventilazione, raffrescamento e riscaldamento che garantiscano tutti i necessari requisiti per l’animal welfare.

 

Per polli e galline, la dispersione del calore in eccesso è un processo difficile: a causa del loro piumaggio, la maggior parte della temperatura eccessiva viene espulsa attraverso la respirazione. 

 

Proprio in questa maniera, questi animali disperdono nell’ambiente grosse quantità di anidride carbonica e, attraverso le feci, di ammoniaca.

 

È chiaro, perciò, che mantenere una corretta temperatura all’interno degli ambienti avicoli, così come effettuare frequenti ricambi d’aria, è fondamentale per una gestione ottimale dell’allevamento.

 

A partire già dalla fase di progettazione del capannone avicolo, vanno tenuti in considerazione molti fattori strutturali ed ambientali per poter avviare in maniera corretta l’allevamento di volatili.

Normalmente i polli raggiungono il picco massimo di produttività ed una situazione generale di benessere quando la temperatura si assesta tra gli 11 e i 26°C. Con l’aumento progressivo del calore nell’ambiente e dell’umidità relativa oltre la zona termoneutra del volatile, diminuisce drasticamente la sua capacità di dispersione del calore andando così a subire il cosiddetto “stress termico”.

 

Le conseguenze dirette di volatili sottoposti a caldo eccessivo possono essere:

  • maggior consumo di acqua;
  • diminuzione apporto di cibo;
  • rallentamento ritmo di deposizione;
  • qualità delle uova inferiore;
  • minor fertilità del pollo maschio;
  • aumento della mortalità.

 

La movimentazione dell’aria è una delle soluzioni più efficaci per rinfrescare il capannone avicolo durante il periodo caldo: il flusso di aria permette di eliminare il calore eccessivo dall’animale producendo una sensazione di fresco (detto anche “effetto windchill”), ma anche per garantire il giusto approvvigionamento di ossigeno ed eliminare sostanze metaboliche come umidità, ammoniaca e diossido di carbonio.

Mostra di più
EOS Ventilazione arrow_forward
EWS Ventilazione arrow_forward
EWD Ventilazione arrow_forward
EOC Ventilazione arrow_forward
EOR Ventilazione arrow_forward
ACF Ventilazione arrow_forward
ACF SB Ventilazione arrow_forward
FJT Ventilazione arrow_forward
combiTERM Riscaldamento arrow_forward
F-OTB Riscaldamento arrow_forward
agriTERM Riscaldamento arrow_forward
easyTERM Riscaldamento arrow_forward
PERICOOL Raffrescamento arrow_forward
MDFX Raffrescamento arrow_forward
MF Raffrescamento arrow_forward
PERICOOLER Raffrescamento arrow_forward
RWA Raffrescamento arrow_forward
G-EOC G-Line arrow_forward
G-EOS G-Line arrow_forward
G-EOR G-Line arrow_forward
SOB Accessori arrow_forward
RL Accessori arrow_forward
LTP Accessori arrow_forward
PERIdark Accessori arrow_forward
PERIcurtain Accessori arrow_forward

Una vasta gamma di ventilatori in grado di garantire un'elevata efficienza

Termotecnica Pericoli ha appositamente studiato estrattori d’aria adatti sia per gli allevamenti di galline ovaiole che per allevamenti di polli da carne. Il cliente, a seconda delle proprie esigenze può scegliere tra classici box fans, oppure estrattori a cono, oppure ventilatori a trazione diretta.

 

Mentre per per ovviare al problema degli “hot spots” e “cold spots”, si possono installare degli efficaci circolatori d’aria con funzione di destratificazione in grado di rendere la temperatura all’interno del capannone avicolo omogenea e costante, per una corretta distribuzione dei volatili nello spazio.

 

Quando questo non basta, e le temperature continuano a rimanere troppo alte, oppure nei periodi estivi, potrebbe essere utile dotare l’allevamento avicolo di un sistema di raffrescamento adiabatico, che in maniera efficiente ed economica, riesce ad abbassare la temperatura eccessiva mantenendo l’ambiente umido. 

 

L’installazione di pannello evaporativo e della sua struttura portante, permette di immettere nell’ambiente aria più fresca e nuova, donando ai volatili una sensazione di benessere ed evitando anche la proliferazione di virus e batteri potenzialmente dannosi o letali.

 

Anche i livelli di umidità giocano un ruolo cruciale all’interno di un allevamento avicolo. In particolar modo i primi 14 giorni della vita di un pollo da carne (conosciuto anche come brooding period) rappresentano una fase cruciale perché i volatili passano da un sistema di  termoregolazione immaturo ad uno completamente sviluppato.

 

Quindi, oltre a dotarsi di un’adeguata ventilazione meccanica, l’allevatore deve tenere in considerazione l’umidificazione del capannone.

 

Non bisogna sottovalutare nemmeno l’importanza di un adeguato sistema di riscaldamento per l’allevamento avicolo. 

 

I generatori d’aria calda in avicoltura giocano un ruolo importante sia quando le temperature si fanno particolarmente rigide, ma anche nelle pulcinaie: nel periodo di avvio del ciclo produttivo è indispensabile che i livelli di temperatura corporea siano elevati per favorire lo sviluppo dei pulcini e ridurre al minimo il tasso di mortalità.

 

Un impianto di riscaldamento efficiente utilizza aerotermi perfettamenti integrati nell’impianto di climatizzazione del capannone avicolo e permette di raggiungere le temperature indicate in poco tempo. Incubatoi, broiler, ovaiole devono godere di un ambiente salubre e di lettiere asciutte, con un calore distribuito in maniera omogenea.

 

Chiaramente il sistema di climatizzazione in avicoltura deve essere studiato e progettato in considerazione delle condizioni climatiche esterne e dell’area geografica dove è situato l’allevamento. Proprio per questa ragione, lo staff di Termotecnica Pericoli è tecnicamente preparato e capillarmente presente il loco, in modo da soddisfare ogni esigenza del cliente e in grado di studiare insieme la soluzione adeguata a far fronte a ogni singolare bisogno dell’allevamento avicolo preso in carico.

Mostra di più