I benefici di un’adeguata manutenzione periodica. Il caso del generatore d’aria calda combiTERM - TERMOTECNICA PERICOLI

Termotecnica Pericoli propone un elenco di operazioni e consigli utili per ottenere i massimi risultati e risparmio di energia dai generatori di aria calda

NEWS Termotecnica Pericoli NEWS

I benefici di un’adeguata manutenzione periodica. Il caso del generatore d’aria calda combiTERM

27/02/2018

Da una ventina d’anni ormai i diversi Paesi e le maggiori Organizzazioni Internazionali emanano leggi e direttive che hanno lo scopo di disciplinare l'uso dell'energia per salvaguardare la qualità dell'ambiente ed anche per contribuire alla tutela della sicurezza degli impianti termici.

Un’adeguata manutenzione degli impianti, organizzata per tempo, permette di affrontare la stagione alle porte con un macchinario non solo in ordine, ma anche in grado di evitare gli sprechi garantendo un risparmio energetico e un  conseguente taglio dei costi di gestione.

I tecnici di Termotecnica Pericoli che spesso sono impegnati in interventi diretti sul campo e che spesso visitano allevamenti e produzioni hanno più volte constatato che la manutenzione degli impianti viene sottovalutata o trascurata.
Ciò pregiudica non solo le performance degli impianti, ma si ripercuote sui consumi e quindi sui costi di gestione.

Tale problematica è stata riscontrata anche sui generatori di aria calda a scambio indiretto combiTERM e abbiamo deciso di stilare una lista di importanti consigli e operazioni utili per ottenere sempre il massimo dai nostri prodotti.

Cosa prevede la manutenzione programmata

Il piano di manutenzione programmata dovrebbe essere organizzata almeno con cadenza annuale e dovrebbe prevedere le seguenti operazioni:

  • Un’ispezione completa dell’impianto di adduzione del combustibile, atta a verificarne la tenuta e che preveda la sostituzione di tutte quelle parti che siano degradate dallo scorrere del tempo o dall’accadere di eventi accidentali
     
  • Un’adeguata pulizia e manutenzione del gruppo bruciatore
     
  • per i generatori a scambio di calore indiretto, un’adeguata pulizia dello scambiatore di calore, prestando particolare cura al lato evacuazione dei fumi
     
  • per i generatori dotati di ventilatore ausiliario con trazione a cinghia, una verifica della tensione e, se necessario, la conseguente regolazione
     
  • una prova funzionale del generatore, atta a verificare che i cicli di avviamento e funzionamento rispondano esattamente alle caratteristiche indicate nel manuale d’uso
     
  • una verifica dell’evacuazione dei fumi e, se necessario una misura del tiraggio della canna fumaria
     
  • una verifica del funzionamento dei controlli termostatici e del dispositivo di sicurezza
     
  • una verifica dell’efficienza di combustione e la conseguente regolazione del bruciatore (cadenza biennale)

Quali sono i benefici derivanti da una buona manutenzione?

Una buona manutenzione programmata dell’impianto termico garantisce:
 

  • minori consumi di  combustibile (circa il 10% in meno)
     
  • riduzione dell’inquinamento ambientale (emissioni degli ossidi di carbonio COX e ossidi di azoto NOX)
     
  • più sicurezza per gli utenti


Ogni impianto, per garantire la sua sicurezza ed efficienza, deve essere anche mantenuto in buono stato di esercizio; tale programmazione non ha solo riscontri in termini di vantaggi economici, ma è anche indice di civiltà perché permette di rispondere alla comune esigenza di risparmiare sui consumi, vivendo in maniera più sana e più sicura.


Scopri di più su combiTERM

CombiTERM è il generatore d’aria calda a scambio indiretto la cui caratteristica principale è la versatilità.
La sua camera di combustione realizzata in acciaio inossidabile garantisce un efficiente scambio termico tra i fumi esausti e l’aria pulita che viene poi distribuita nell’ambiente circostante.

Il prodotto è stato disegnato dai nostri ingegneri nei minimi particolari per potersi adattare a tutte le tipologie di installazioni grazie alla vasta gamma di accessori ed elementi removibili che lo rendono estremamente  versatile.

Qualità e prestazioni all’avanguardia grazie anche all’innovativo design del corpo macchina, ne conseguono ottimi risultati in termine di maneggevolezza, trasporto e facilità di installazione.

combiTERM può essere alimentato a gas o a gasolio.

Come tutti i prodotti firmati Termotecnica Pericoli, anche il nostro generatore d’aria calda risponde a tutti i requisiti e certificazioni in merito ad emissioni e consumi.
Può essere quindi venduto tranquillamente in Europa come nel resto del mondo.

Scopri tutte le versioni performance tramite la scheda prodotto.