NEWS Termotecnica Pericoli NEWS

L’importanza dei livelli di umidità nei primi giorni di vita dei pulcini

27/09/2016

I primi 14 giorni della vita di un pollo da carne rappresentano una fase cruciale perché i volatili passano da un sistema di termo regolazione immaturo ad uno completamente sviluppato. Per questo motivo, gli allevatori devono tenere sotto controllo molteplici fattori quali: temperatura, qualità dell’aria, acqua e cibo. La corretta gestione di questi elementi è il punto chiave per ottenere ottimi risultati nel medio-lungo periodo (1).

La temperatura e i livelli di umidità sono fondamentali perché i pulcini sono estremamente delicati e una temperatura corretta influenza positivamente la loro salute e il sistema immunitario.
La distribuzione dei volatili all’interno di una struttura è uno dei migliori indicatori per capire se l’allevatore sta facendo un buon lavoro:

  • Se i pulcini tendono ad ammassarsi vicini la temperatura è troppo bassa
  • Se invece tendono ad allontanarsi troppo la temperatura è troppo alta

La temperatura corporea dei giovani volatili è il risultato del calore prodotto dai loro corpi e quello disperso all’interno dell’ambiente. Dal momento che i pulcini hanno limitate possibilità di regolarne la produzione, sono in grado però di influenzare la perdita di esso.
Quando la temperatura corporea sale troppo, cominciano ad ansimare in modo tale da rinfrescarsi attraverso l’evaporazione di acqua.
Al contrario, a basse temperature, tendono a stare tutti molto vicini per limitare la dispersione di calore. Se invece la temperatura è oltre il loro limite di tolleranza, i pulcini mostrano il loro disagio scorrazzando per l’ambiente (2).

Anche il tasso di umidità influenza lo stato di benessere degli animali: con un’umidità relativa superiore all’85%, la temperatura ottimale diminuisce di 1°C, al contrario, con un’umidita inferiore al 40% la temperatura di comfort aumenta di 1°C.
Con un tasso di umidità relativa molto alto si è riscontrato che il calore viene distribuito nell’ambiente in maniera molto più uniforme con una netta diminuzione di zone calde e fredde (3).

Normalmente l’umidità relativa dovrebbe aggirarsi intorno al 60%, l’utilizzo di atomizzatori d’acqua aiuta ad aumentare questo tasso all’interno della struttura in maniera molto efficace.

Pericoli offre una gamma completa di atomizzatori con disco rotante che possono essere facilmente installati ai ventilatori. RWA è realizzato in materiale plastico per ottimizzarne il peso e per essere resistente alla corrosione. Ogni modello può lavorare con acqua a pressione standard e senza l’utilizzo di ugelli in modo da evitare qualsiasi problematica inerente alla calcificazione e alle impurità presenti nell’acqua.
La linea di atomizzatori RWA è disegnata e prodotta seguendo gli standard qualitativi dei prodotti di serie in modo da costituire veri ed efficaci sistemi integrati.

(1) F. Henrique: “How to give the best start in the brooding period”- Cobb

(2)  “Chick temperature” – Hatchability.com

(3) “Chick temperature” – Hatchability.com