Damiano Viglino è il nuovo addetto all'industrializzazione di prodotto per Termotecnica Pericoli - TERMOTECNICA PERICOLI

Termotecnica Pericoli dà il benvenuto all'Ing. Damiano Viglino nuovo addetto all'industrializzazione prodotto

NEWS Termotecnica Pericoli NEWS

Damiano Viglino è il nuovo addetto all'industrializzazione di prodotto per Termotecnica Pericoli

28/06/2018

Damiano Viglino, classe 1988, dopo un iniziale periodo di tirocinio e formazione, entra ufficialmente a far parte del Team Pericoli.

Diplomato al liceo scientifico O.Grassi di Savona sembrava indirizzato agli studi umanistici avendo una predilezione per la lettura, il latino e la linguistica, ma al momento di scegliere il percorso universitario più idoneo fu spinto verso le materie scientifiche e l’ingegneria.
Laureato alla triennale di Ingegneria dell’Ambiente si è appassionato agli aspetti legati all’ingegneria energetica tanto da proseguire poi la carriera universitaria iscrivendosi al corso di specializzazione in Environmental Energy Engineering laureandosi con una valutazione eccellente.

Ciliegina sulla torta un Executive Master in Energia Energetica a Parma che gli ha permesso di approfondire le conoscenze anche dal punto di vista economico e gestionale, comprendente anche il corso base di Project Management con certificazione dell’Istituto Italiano di Project Management.

Parallelamente al percorso formativo, Damiano ha sviluppato le capacità manuali apprendendo gli aspetti più tecnici legati alla manutenzione degli impianti di riscaldamento domestici lavorando come operaio addetto alla manutenzione e andando così ad arricchire un cv di tutto rispetto.

Nella vita privata è appassionato di un’arte marziale di nome Aikido che lo ha piacevolmente accompagnato per molto tempo anche durante gli anni universitari e che, sebbene momentaneamente interrotta, non vede l’ora di riprendere e proseguire.

“Con l’assunzione di Damiano la squadra dell’ufficio tecnico si è arricchita di una figura professionale estremamente precisa e metodica, si occuperà di gestire il delicato scambio di informazioni tra il Team di Ricerca e Sviluppo e i reparti di produzione, cosi da organizzare al meglio le fasi iniziali di messa in produzione di nuovi prodotti e miglioramento dei processi attuali.
Siamo molto orgogliosi della strada intrapresa dall’azienda: negli ultimi anni sono state assunte molte nuove figure in diversi dipartimenti e sono tutti giovani promettenti e talentuosi che si sono contraddistinti non solo per la preparazione, ma anche per le idee innovative, vision e professionalità” ha dichiarato l’Ing. Edoardo Capello responsabile del dipartimento R&D.